LOGOHOMEPAGECAPERAM2
LogoRegioneMolise
UniMol-Universita-degli-studi-del-Molise-1

Edito da

logoalsegnodifileta
ISBN 9788832173017
DOIzenodo3236365

facebook
youtube
instagram

Gianfelice Donato

GianfeliceDonatoCaperamIlcodicedelleredit_1561327587350GianfeliceDonatoIlPrincipedelMondoCaperamMolise_1561327610598

Biografia

Filosofia

Il mio nome è Donato (Gianfelice) e sono lieto di portare un nome che mi ricorda d' Essere un dono d' Amore. (Il significato del mio nome è: "Dono di Dio"). Sono nato nell "esistente" Molise, precisamente a Larino il 2 Luglio del 1986 (sotto l' amatissimo segno delle grandi emozioni). Ho sempre avuto un profondo amore verso lo "scarabocchiare", e questo amore mi ha spinto a compiere gli studi al Liceo Artistico di Termoli ed all' Accademia di Belle Arti di Foggia. Vivo a Santa Croce di Magliano, sebbene sia sempre in viaggio tra Molise e Puglia, dedicandomi alle mie passioni: "Arte, Ricerca (intesa come Studio), Sport (dall' estetica della forma alla disciplina dell' Arte Marziale)". Questa è la biografia della mia "Apparenza". "Io Sono Sempre esistito. Attraverso ció che sono, esiste Tempo e Dimensione che mutano all' espandersi della Consapevolezza . Io Sono, è l'uno che si esprime nei molti. Sono un Vasto Nessuno che si veste dell'apparenza di un piccolo qualcuno in un Eterno palcoscenico per rendere Conosciuto lo Sconosciuto. Io Sono ció che Sono in ogni tempo ed in ogni dimensione". Questa è la biografia della mia "Essenza". 

Se potessi concentrare in parole la vastità del sentimento del mio essere... vi direi che Vivo in Eterna Scoperta dei Regni dell' Io Sono. Ma un Viaggio raccontato è cosa ben diversa da un Viaggio vissuto; il "Vissuto" è l' unica grande ricchezza che vive nell'eternità di una dimensione nota come Anima. È in quella dimensione che si trovano i tesori che l' Artista dona al mondo dove la percezione sensoriale regna sovrana. L'Artista ha sempre nel suo quotidiano, una mano nel regno del conosciuto e l' altra mano nel regno dell'ignoto... affinchè quando si uniscono in "preghiera" nell' atto creativo possa essere il Medium perfetto della Verità del suo Essere; che dalla frequenza dell' invisibile trova espressione nel virtuosismo tecnico. La tecnica è sempre al servizio del concetto, mai il contrario. (Il processo creativo artistico non ha nulla a che vedere con il trasferimento di colore da un luogo ad un altro. Il processo artistico risiede nel Sentire, non nel mezzo espressivo. Il processo artistico parte da un primordiale impulso divino che amato diviene pensiero, diviene immagine olografica, diviene emozione ed infine azione.) La Verità rende l' uomo libero. Ma la Verità raccontata è solo filosofia...che diviene Verità per il fruitóre solo quando viene vissuta. L' Artista mostra sempre la Sua Verità; ed attraverso i Suoi simboli Vi invita alla scoperta della Vostra Verità, qualunque essa sia. Ci sono tre domande che guidano la ricerca dell' Artista Viaggiatore. "CHI SONO IO? – DOVE SONO IO? – QUANDO SONO IO?" A queste domande non corrispondono risposte definitive, ma un perpetuo bagaglio di ricchezza interiore che spinge la propria consapevolezza al di sopra dei limiti creati da Sè stessi. Ogni opera nata da questo livello, alza la consapevolezza di tutte le consapevolezze. Ogni opera a questo livello, è l' autoritratto introspettivo del suo creatore. L' Artista non si occupa di analizzare cosa è stata, cosa è, cosa dovrebbe essere l' arte, in quanto egli vive nell' ADESSO; ed in questo tempo non c'è spazio per il passato o per il futuro, c'è spazio solo per la Sua Verità. Il passato noto del tipo famoso imitato, non dice assolutamente nulla del vostro adesso. Non siate il passato di qualcun'altro, siate la splendida Verità del vostro eterno ADESSO. È L' unico fruttuoso tempo che Vi appartiene. Questa è la mia Verità. Vi auguro di arricchire il mondo con la Vostra Verità espressa incessantemente, con entusiasmo, sicurezza e potenza in pensiero, parola ed azione. Non c'è cosa più sublime della Verità, ed essa è come un giardino fiorito che ospita ogni fiore nella sua unicità. "Qualunque fiore voi siate, è il profumo del vostro essere unico che rende grandioso il giardino". 

Curriculum artistico

Per scelta, ho vissuto per molti anni senza mostrare al "pubblico" assolutamente nulla. Periodo che mi è servito per arrivare ad allineare - nella bellezza della mia amata solitudine - alcune facce del "cubo di Rubik" che è il mio Essere. Per scelta, ADESSO posso iniziare a mostrare al "pubblico" affinchè possa allineare - nella bellezza della mia amata moltitudine - le altre facce della mia Dimensione. 

Create a website